Costruire un dibattito strategico, politico
e intellettuale
su
scala pertinente

Una cosa nuova

In poco più di un anno, la rivista il Grand Continent è diventata un punto di riferimento del dibattito strategico, politico e intellettuale. Dal 2021 sarà integralmente scritta in italiano.

Per saperne di più

Per seguire il lancio del GC, pubblichiamo una newsletter in Italiano

Per approfondire

Contatti stampa, organizzazione seminari universitari, dibattiti, partenariati o progetti editoriali.

Entriamo in contatto
Anteprima

Un assaggio del nostro catalogo. Un pezzo a settimana.

La dottrina Macron: una conversazione con il Presidente francese

I L Grand Continent è una nuova rivista, fondata un po’ più di un anno fa a Parigi, in piena evoluzione. L’ambizione è di creare una rivista scritta nelle principali lingue del dibattito europeo. A partire dal 2021 saranno disponibili edizioni integrali del Grand Continent in italiano, tedesco, spagnolo e polacco.
La rivista è edita dal Groupe d’études géopolitiques (GEG - Gruppo di studi geopolitici), un think tank indipendente con sede all’École normale supérieure di Parigi e a Bruxelles.

In un mondo sempre meno comprensibile e di fronte a una temporalità scardinata, puntiamo ad arricchire le questioni tecniche della politica contemporanea con una esigenza intellettuale appropriata alle particolarità dell’arena europea. Dando la parola a personalità del mondo scientifico, politico o culturale, ci proponiamo di fare emergere un criterio per immaginare la totalità delle questioni politiche alla scala appropriata.

Questo progetto editoriale è affiancato da numerose iniziative per introdurre i contenuti del Grand Continent nel contesto della ricerca, dei media e dei processi decisionali. Scritta in più lingue, concepita a partire da punti di vista differenti, la rivista tenta di strutturare il dibattito continentale.

I nostri principi

1

Un nuovo metodo: multiscalare, interdisciplinare e multilingue. Per comprendere le trasformazioni geopolitiche del presente è necessario articolarle su più scale, attraverso l’incrocio di più discipline, e favorire la ricchezza permessa dalla differenza e dalla diversità delle lingue superando la ristrettezza di una traduzione omogenea.

2

Strutturante, non strutturata: la rivista si propone di configurare il dibattito politico, orientandolo tramite una pratica sostenuta dallo sforzo teorico, intensificandolo tramite prospettive informate e riflettendo una vera diversità.

3

Una proposta ampia, critica, diversa: nel caos e nella sovrabbondanza dell’informazione, noi vogliamo guardare più lontano, più in profondità.

4

Una rivista per il XXI secolo: posti di fronte al declino delle teorie del secolo scorso, vogliamo riscoprire lo spirito del Rinascimento per rinnovare il dibattito delle idee, adattando al tempo dell’immateriale la sua esigenza di trasformazione generale e il suo rifiuto categorico dei dogmi.

Una rivista
nel tempo

In una temporalità frammentata, il Grand Continent vuole riconciliare il tempo del tweet con il tempo del libro.

Il tempo del Tweet

1

Analisi


Segni in filigrana, schede tecniche, infografiche, carte e testi di sintesi per cogliere l’essenziale della contemporaneità - in profondità e prima degli altri.

ABBONARSI
2

Social network


Inserite nell’immediatezza del dibattito contemporaneo, le pubblicazioni del Grand Continent sono innanzitutto concepite per la connessione e la condivisione.

SEGUITECI

25'

In media, non trascorrono

venticinque minuti senza che il GC sia menzionato su un social network.

15M+

Engagement totale

generato dagli account sui vari social network del Grand Continent

© Le Monde
© Corriere della Sera
3

L’Osservatorio
del Covid-19


Pubblicazioni quotidiane, analisi e aggiornamento dei dati in tempo reale: l’Osservatorio è diventato un punto di riferimento per cartografare la pandemia e preparare, durante la crisi, il mondo che verrà.

SCOPRIRE DI PIU’

Una nuova quotidianità

4

Spunti di dottrina


Concetti, visioni, stelle: messe una a fianco all’altra, formano il quadro teorico per esprimere a parole il mondo di domani e strutturare un nuovo spazio di dibattito politico.

SCOPRIRE DI PIU’
5

Prospettive sull’attualità


Inchieste approfondite, opinioni informate, editoriali strutturati, o semplicemente 10 punti essenziali per comprendere

SCOPRIRE DI PIU’
6

Interviste


Da Lucio Caracciolo a Woody Allen , passando per Nadia Urbinati, Aboubakar Soumahoro, Svetlana Aleksievič, Serge Latour, Enrico Letta, o Romano Prodi, interviste senza tempo per cogliere le tensioni della contemporaneità.

SCOPRIRE DI PIU’
7

Archivi e discorsi


Un’antologia di testi presenti o passati, trascurati o dimenticati. Meritano di essere commentati e sono, come i classici, sempre attuali.

SCOPRIRE DI PIU’

Settimanale

8

Dibattiti del Grand Continent:


Seminari, colloqui, conferenze, dibattiti: in tutta Europa e nel mondo, le pubblicazioni della rivista danno origine a conversazioni informate, aperte ai curiosi agli specialisti che danno vita alle nostre pubblicazioni scritte e digitali.

209

Eventi

24

Città
9

La lettera del lunedì


Inviata in più lingue all’ora del primo caffè della settimana, la lettera del lunedì propone una sintesi di tutto ciò che bisogna conoscere per comprendere l’agenda geopolitica della settimana che inizia, su scala continentale

abbonarsi

7

Lingue

Italiano, francese, spagnolo, tedesco, svedese, cinese, rumeno

10

La lettera della domenica


Inviata ogni sabato mattina, la lettera della domenica esplora gli immaginari politici e culturali contemporanei, proponendo una riflessione sui grandi temi del dibattito europeo tramite il prisma dei lavori del Grand Continent.

abbonarsi

Il tempo del libro

11

Une certaine idée de l’Europe


ACQUISTARE
12

Le style populiste


ACQUISTARE
13

La Revue Européenne du Droit


ABBONARSI
14

Note e rapporti


Contatti

Inviare un articolo

Il Grand Continent pubblica articoli informati che riflettono un’ampia divergenza di orientamenti e posizioni. La rivista non è responsabile delle opinioni espresse negli articoli, firmati o meno, che compaiono nelle sue colonne. Si assume però la responsabilità di dar loro la possibilità di essere pubblicate.

[email protected]

Servizio clienti

[email protected]

Contattaci

[email protected]

Diritti

[email protected]

Informazioni

[email protected]

Groupe d’études géopolitiques

École normale supérieure
45, rue d’Ulm
75005 Paris (France)

Indicazioni →